dott Militello Andrea

Urologia

Nuovo marker per il tumore della prostata

Tra le comunicazioni degli ultimi congressi, sempre più nella sezione riguardante la diagnostica del Cancro della prostata sentiamo parlare del nuovo test 4K score.

Si tratta di un test ematico in cui vengono dosati i livelli di

PSA totale, Psa Libero, Psa intatto e callicreina 2.



PSA totale, Psa Libero, Psa intatto e callicreina 2.



La valutazione e integrazione dei risultati sembra che stia portando a una migliore valutazione della malattia prima di eseguire una biopsia prostatica, con chiare finalità decisionali.

Tutto lascia ben sperare per avere a breve un nuovo test in grado di raddoppiare la sensibilità del Psa.

Quindi iniziamo a riconoscere questa nuova sigla, non più PCA3 urinario ormai desueto, ma il test 4K.







https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4110681/